Benvenuto in Nuova Stagione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui  

Stampa

Volantino del 18 Aprile 2009

Scritto da La Nuova Stagione on . Postato in Ultime

 

Insieme per………sconfiggerlo

 

Dopo aver distrutto il territorio di  Parona, Silvano Colli, decise di candidarsi tra le fila della Margherita di Rutelli alle politiche del 2001. Sicuro di vincere e pronto a staccare un biglietto di sola andata per Roma, dovette ricredersi perché fallì clamorosamente nelle file del centro sinistra. Sconsolato decise allora di continuare a danneggiare l’ambiente e la nostra salute pensando di portare a Parona anche una centrale, fortunatamente rifiutata e contrastata da tutti i paronesi. Oggi ha il coraggio di ripresentarsi come se nulla fosse successo, parlando addirittura di ambiente.

Vi siete mai chiesti il perché di tutto questo?

Come mai uno che sostiene di amare il proprio paese lo ferisce così?

Come mai va a deriderci al TG5 facendo da sponsor agli inceneritori dimenticando di raccontare i problemi che la sua politica ha causato?

Come mai nessuno interviene dopo che nell’ultimo anno abbiamo superato per 75 giorni il limite di emissioni delle polveri sottili?

Sapete che l’impatto ambientale graverà non ora ma nel futuro prossimo soprattutto sui bambini e i giovani che cresceranno a Parona?

Sapete che andando avanti così, senza controlli ed analisi, rischiamo di compromettere oltre che la nostra salute anche il duro lavoro degli agricoltori Paronesi e Lomellini?

(Quando si dice la verità non bisogna dolersi di averla detta. La verità è sempre illuminante. Ci aiuta ad essere coraggiosi)

ALDO MORO