Benvenuto in Nuova Stagione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui  

Stampa

Volantino del 10 Maggio 2009

Scritto da La Nuova Stagione on . Postato in Ultime

 

PROGRAMMA ELETTORALE (sintesi)


1-PRINCIPI E IDEALI. La “Nuova Stagione” è una lista civica formata da persone residenti a Parona dove tutti hanno in comune ideali condivisi quali tematiche sociali e salvaguardia ambientale. Il nostro programma non avrà come centralità il profitto di pochi ma il benessere di tutti.
2-INFORMAZIONE E PARTECIPAZIONE. Per la gestione democratica di un comune è indispensabile la diffusione dell’informazione. Tutti potranno avere in ogni momento notizie d’interesse pubblico. Gli uffici comunali rimarranno aperti per almeno otto ore al giorno. Tramite Internet tutti potranno consultare ogni delibera comunale e con l’ausilio delle Web-Cam sarà il consiglio comunale ad entrare nelle case dei paronesi.
3-BILANCIO. La nostra priorità sarà quella di destinare tutte le risorse possibili alle spese sociali (istruzione, servizi per gli anziani, salute, cultura). Per la copertura delle spese indicate prevediamo la messa in liquidazione della Multiservizi S.p.A. Analizzeremo il Pro Capite delle spese amministrative che risultano più simili ai costi di una provincia che di un comune di 2000 abitanti.

4-STILI DI VITA, ASSISTENZA E SOLIDARIETA’ SOCIALE.
In Italia e nel mondo sono ormai sperimentati da anni nuovi stili di vita che tendono a riorganizzare le realtà locali, soprattutto se piccole come la nostra, in un’ ambito di maggiore solidarietà con strumenti come:
  1. Le banche del tempo: ognuno mette a disposizione delle proprie capacità in uno scambio con gli  altri, il valore delle prestazioni è misurato in tempo/ore.
  2. Gruppi di acquisto solidale: le famiglie e i singoli individuano dei produttori di beni dai quali acquistare in base ai propri bisogni. L’incontro diretto fra domanda ed offerta, oltre all’autoregolamentazione, produce solidarietà e diffonde relazione umana.
  3. Distretti di economia solidale: ai produttori e ai piccoli artigiani garantisce un livello di produttività all’interno dal proprio territorio
L’Asilo nido come la scuola materna sono un diritto per tutte le famiglie. Tutte le donne con figli piccoli devono aver la possibilità di continuare a lavorare (anche a casa). Il comune deve, in modo prioritario assicurare alle famiglie questo servizio a costi contenuti che non vadano ad incidere con gli stipendi. Contributi pubblici verranno destinati a famiglie in difficoltà nel pagare le bollette o il mutuo. Estensione dei contributi comunali sul mutuo della prima casa anche alle coppie di fatto.
Abbattimento rette della casa di riposo, la gestione della struttura deve tornare ad essere quella dei primi anni di apertura: “personale principalmente paronese giustamente motivato e retribuito”. Cooperare con l’ A.S.L. e le associazioni per una maggior assistenza agli anziani. Formare gruppi di volontari che possano assistere invalidi durante le visite mediche. Interventi a favore dei soggetti portatori di Handicap e delle loro famiglie.
5- LAVORO. Obbiettivo primario è sostenere i soggetti più deboli, trovare una collocazione ai disoccupati, incentivarli per una attività in proprio, aprire uno sportello per il lavoro ed organizzare con fondi comunali forme di lavoro per i disoccupati.
6-AMBIENTE. Chi inquina l’ambiente danneggiando la salute dei cittadini e del territorio deve essere perseguito come previsto dalle leggi. I cittadini saranno informati sul monitoraggio dell’aria, dell’acqua e del terreno tramite apposite bacheche che collocheremo in più punti del paese.
7- PGT,REGOLAMENTO EDILIZIO,RIFIUTI URBANI,NUOVE TECNOLOGIE.
Prevedere un piano di interventi definitivi sull’acquedotto e sulle fognature. Modifica convenzione con Lomellina Energia per avviare una seria raccolta differenziata. Creazione di una vera piazzola ecologica per il conferimento dei rifiuti solido urbani con orari accessibili a tutti. Nel PTG non sarà permessa la trasformazione di terreni agricoli in terreni industriali o commerciali. Favorire diffusione nel territorio dell’ ADSL e di corsi periodici rivolti alla popolazione sull’utilizzo di Internet, posta elettronica e nuove tecnologie. Adoperarsi affinché ci sia copertura del servizio cellulare.
8-VIABILITA’TRASPORTI E SICUREZZA. E’ indispensabile sviluppare il trasporto pubblico con i comuni limitrofi, tramite un minibus che colleghi stazione ospedali e centri commerciali. Parcheggi riservati ai residenti alla stazione. Telecamere dove realmente servono.
9-ATTIVITA’ SPORTIVE. Rendere la Palestra utile, un vero centro Polifunzionale.  Oltre alle attività sportive sarà necessario proporre anche eventi culturali, informativi, di sensibilizzazione o di spettacolo. Proporre al territorio la struttura per organizzare convegni o manifestazioni può portare contributi per compensare le spese di mantenimento e di gestione. Fare uno studio di fattibilità per la copertura con i pannelli fotovoltaici per renderla autosufficiente dal punto di vista energetico. Prevediamo il ripopolamento di pesci e uccelli autoctoni per la conservazione del loro habitat naturale,  solo così è possibile garantire la presenza di  tutte le specie durante il periodo della caccia e della pesca.
10- SPAZIO GIOVANI. Un gruppo di lavoro formato esclusivamente da giovani avanzerà proposte per l’impiego del tempo libero tramite la creazione di  spazi a loro dedicati, ed eventualmente auto-gestito per elaborare iniziative. Il Comune dovrebbe dotarsi di  attrezzature audio, da mettere a disposizione dei giovani, per organizzare concerti nel paese. Cercheremo di coinvolgere un paio di giovani studenti, incentivandoli con una minima retribuzione per istituire una colonia permanente, che accudisca i ragazzi più giovani del paese.
Candidato Sindaco Soffritti Renato
Candidati Consiglieri
Degrà Margherita
Secci Rita Ileana
Trivieri Tiziana
Baldi Andrea
Carpi Roberto
Di Renzo Orlando
Guffanti Marco
Guida Riccardo
Modarelli Giuseppe
Nicolosi Sandro
Secci Irio
Soffritti Ivan

La Nuova Stagione è nata da un gruppo di cittadini che ha condiviso un percorso comune, tutti coloro che hanno aderito hanno condiviso i principi del gruppo e hanno contribuito alla stesura del programma elettorale
Sito:www.nuovastagione.eu

e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cell: 3336025582