Benvenuto in Nuova Stagione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui  

Stampa

Mecca Vincenzo

Scritto da Renato Soffritti on . Postato in Ultime

Ho saputo questa sera che Vincenzo Mecca ci ha lasciati, un altro amico se ne è andato prima del tempo. Ho avuto modo di frequentarlo e conoscerlo tra il 2003 e il 2009, periodo che ero in cassa integrazione e mobilità. In quel frangente mi chiese di trascrivere un paio di suoi scritti in formato elettronico (degradati come cartaceo). Avevamo stabilito di farlo anche per altri testi, ma per vari motivi non abbiamo mai trovato il tempo. Visto il suo consenso verbale a pubblicarli, provvedo oggi a farlo. E’ un modo per ricordare un amico tramite una sua riflessione, ed è anche un atto dovuto da parte mia. Non conosco la datazione, mi sembra che le vicende ambientali di Parona abbiano ispirato in parte questa riflessione (queste sono però mie supposizioni).

Soffritti Renato - scritto Venerdi 21 Maggio 2010

Sono testi che consiglio di leggere con attenzione perchè meritano per l’appunto: “una riflessione”.

Su si lui hanno scritto: