Benvenuto in Nuova Stagione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui  

Stampa

Documenti Novara

Scritto da Renato Soffritti on . Postato in Ultime

 

In tutto il mondo, ormai da diversi anni, grandi città, come Seattle, San Francisco e Camberra, hanno fatto la drastica scelta di azzerare la produzione dei loro “rifiuti” entro il 2020. Questo significa, letteralmente, che tra quindici anni in questi paesi non ci saranno più rifiuti da smaltire, anche grazie ad una nuova progettazione dei prodotti, già avviata, che ne allungherà la vita e che faciliterà il loro riuso e il loro riciclo. Ma questa scelta significa anche che, da subito, è stata azzerata la categoria mentale che classifica come “rifiuto” qualunque oggetto che non serve più.

 

Nel frattempo, le città che hanno fatto la scelta innovativa del “Rifiuto Zero” (Zero Waste) hanno rinunciato a costruire inceneritori, in quanto avrebbero bloccato l’innovazione, e hanno organizzato forme di raccolta “porta a porta” dei materiali post consumo, separati dagli stessi cittadini secondo diverse tipologie, finalizzate al riciclaggio del materiale raccolto.

 

Novara rispetto alla provincia di Pavia sta percorrendo questa strada e i risultati sono ben visibili:

 

Obiettivo Rifiuti Zero a Novara - ing Fabio Tomei 6 giugno 2009 (PDF 12 KB)

Dati Raccolta differenziata tramite il Porta a Porta Anno 2007 ( PDF 1,3 MB)

Progetto territoriale Raccolta differenziata Porta a Porta Anno 2006 (PDF 7,2MB)

Raccolta Differenziata Porta a Porta Anno 2006 ( PDF 250 KB)

Osservazioni e proposte al documento di indirizzo relativo alla revisione del programma provinciale dei rifiuti (PDF 35 KB – Novara 29 Agosto 20006) - Nel documento dell' ing.Fabio Tomei (COORDINAMENTO PROVINCIALE PER L’AMBIENTE) è specificata la composizione del rifiuto.

Sintesi del progetto di Raccolta con dati occupazionali Anno 2005 (PDF 490 KB)